Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

APERTO TUTTI I GIORNI DALLE 9.00 ALLE 21.00
TERZO LIVELLO: LUNEDI' > GIOVEDI': 11.00 / 00.00 • VENERDI': 11.00 / 01.00 • SABATO: 10.00 / 02.00 • DOMENICA: 10.00 / 00.00

/ BLOG /

VIVI VERONA

Il blog pensato per darvi suggerimenti e itinerari per vivere al meglio Verona e la sua provincia.
Buon divertimento!

05-04-2017
ENOGASTRONOMIA
Le Brasadele Veronesi
È un dolce dall’odore invitante, con un lieve retrogusto di mandorla servito in un amalgama dalla forma a ciambella, in cui lo zucchero si unisce al carattere deciso della grappa secca. Stiamo parlando delle Brasadele, un dolce tipico di Verona, servito tra uova colorate e burrose colombe sulle tavole dei nativi scaligeri.

Ecco gli ingredienti:
- 250 grammi di farina
- 400 grammi di burro
- 250 grammi di farina di mandorle
- 200 grammi di zucchero
- 20 grammi di lievito
- 1 bicchierino di grappa secca
- un pizzico di sale
- mezzo bicchiere di latte
- 2 uova
Dopo aver setacciato la farina, create una fontanella e aggiungete le uova, il burro già ammorbidito, lo zucchero, la farina di mandorle, il latte e la grappa. Impastate per bene, incorporate sale e lievito e versate il tutto in uno stampo a forma di ciambella ben imburrato. Lasciate lievitare per circa tre quarti d’ora e poi infornate a 150/170 gradi fino a quando la superficie non sarà diventata una crosticina dorata. Tagliate, impiattate e versatevi un buon bicchiere di vino. Buona Pasqua!
 
Fonte: http://www.veronasera.it/speciale/blog/dolci-tipici-ricetta-brasadela-veronese-specialita-locali-.html
Immagine: http://www.donnad.it/in-cucina/ricette/ricettario/brasadele-0