Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

APERTO TUTTI I GIORNI DALLE 9.00 ALLE 21.00
TERZO LIVELLO: LUNEDI' > GIOVEDI': 11.00 / 00.00 • VENERDI': 11.00 / 01.00 • SABATO: 10.00 / 02.00 • DOMENICA: 10.00 / 00.00

/ BLOG /

VIVI VERONA

Il blog pensato per darvi suggerimenti e itinerari per vivere al meglio Verona e la sua provincia.
Buon divertimento!

26-04-2016
FOLKLORE
Palio delle botti
In concomitanza con la festa dei vini classici della Valpolicella, il primo maggio, viene organizzato il Palio delle Botti Nazionale della Città del Vino.
Questa tradizione datata alla seconda metà del 500 è un’occasione interessante per immergersi nella cultura locale ed essere testimoni di una manifestazione storica sopravvissuta nel tempo, a prova dell’entusiasmo per una tradizione così divertente.
Il palio infatti consiste in una sfida all’ultima botte, in cui i contendenti devono spingere e fare rotolare botti da 500 litri esattamente come nel passato, usando forza ma anche coordinazione e spirito di squadra per guadagnarsi il traguardo. Come in ogni competizione che si rispetti, non mancano gli ostacoli e gli imprevisti, non solo i concorrenti devono condurre le loro botti durante la gara assicurandosi che non si danneggino, ma devono anche raggirare ostacoli come coni e curve strette. Una gara da veri eroi.
Questa tradizione rinascimentale coinvolge partecipanti da tutti i comuni soci, è quindi un evento sportivo e conviviale nella zona, di gran rilievo sia storico che attuale.
http://www.magnalonga.com/palio%20delle%20botti.html